PUBBLICITA'
PUBBLICITA'

Archivi per la categoria ‘Atmonauti’

PostHeaderIcon Atmonauti Tandem

Il Tandem con l’Atmonauti Top Patrol da 4200m solo da noi!

guarda le foto

PostHeaderIcon Emozione dei Campionati Italiani

…e così è tutto finito.

Sono le 23.54 del 31 Agosto 2008, appena rientrato a casa dopo una settimana ad Aquino, in occasione del parashow e dei campionati di quest’anno. Una settimana passata a terra; sì, perché senza licenza non avevo la possibilità di saltare, ma nonostante ciò una settimana ricca. Anzi, ricchissima di emozioni, di sorrisi, di risate, di amici…
Vedere tutte le squadre di relativo ripassare le figure, i carrelli dentro l’hangar scorrere sul pavimento a non finire, il cielo sempre pieno di vele aperte, il pubblico che rimaneva esterrefatto nel vedere “uomini volanti” tornare con i piedi per terra velocissimi…

Le attese fuori dalla sala giudici, sul maxischermo, con Zoran che commentava benissimo tutto quello che accadeva…
3 aerei che sorvolavano continuamente il cielo, Ilario che con il tigro ci dava la sveglia la mattina alle 8.00 passando sul tetto dell’agriturismo dove alloggiavamo…
E l’ambiente era più che familiare, certo era una competizione, ma la spavalderia o la rivalità non c’erano, eravamo una grande comunità che sorrideva. Sì, tutti sorridenti, soddisfatti di essere lì, testimoni dell’evento.
E poi che dire degli Atmonauti, uno spettacolo dietro l’altro…

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon World Record Atmonauti: Relative Work 4 way

Foto: www.atmonauti.com (clicca sulla foto per ingrandire)

Al rientro, dopo 9 fantastici giorni alla Drop Zone Ramlers di Toogoolowa in Australia, Marco Tiezzi ha riportato con entusiasmo il racconto di lanci Atmo da 2 aerei con 35 partecipanti in formazione no-contact, ed un nuovo recordo mondiale: 11 punti in una sessione di ARW4.

Questa la descrizione di Marco dal sito www.atmonauti.com:

Equinox 2008 a Toogoolowa in Australia, a Ramlers DZ. Un fantastico boogie con più di 200 partecipanti da più di 20 nazioni.
Il grande livello degli Atmonauti australiani ha permesso impressionanti voli con bigway fino a 35 elementi in formazione no-contact ed un fantastico record mondiale: 11 punti in ARW4 (Atmo Relative Work 4 Way); 9 giorni intensi con grandi salti e grandi serate con lotterie, giochi ed editing video giornalieri.

Congratulazioni ai recordmen mondiali e a tutti i partecipanti ai voli atmo. Questo evento conferma l’Australia come la più forte nazione del mondo che pratica questa tecnica (insieme all’Italia che ha recentemente conseguito un record mondiale di 13 elementi in presa).

- - - - -

E aggiungiamo noi di AIRTOAIR.it, appassionati e praticanti di questa bellissima disciplina, che è davvero un piacere apprendere che anche dall’altra parte del mondo si stia sviluppando una cultura Atmonautica, che è cresciuta ed ha raggiunto un alto livello nonostante l’assenza di Marco Tiezzi in Australia da due anni. Gli australiani sono ben consapevoli di questa realtà ad hanno portato avanti il progetto in autonomia, raggiungendo un livello tale da permettere un nuovo record mondiale.
Una conferma, se ce ne fosse ancora bisogno, di come questa realtà rappresenti qualcosa di nuovo che sta conquistando pian piano sempre nuovi skydivers e che porterà presto il meritato riconoscimento ai suoi fondatori.

Clicca qui per vedere il video: arw4-11wr

PostHeaderIcon Marco Tiezzi spiega gli Atmonauti su Rai Spot più

L’ATP (Atmonauti Top Patrol) è stato ospite dei Campionati Italiani di Paracadutismo 2008 ad Aquino (27-31 agosto 2008) per salti di esibizione con fumogeni ed un tentativo di Record Mondiale che non è stato disatteso.

Durante la prima delle cinque giornate in diretta su Rai Sport più, Marco Tiezzi, ideatore dell’innovativa tecnica di volo a corpo libero Atmonauti (Navigatori dell’Atmosfera), che conquista ogni settimana nuovi antusiasti praticanti, ne spiega in diretta i principi. Una tecnica semplice da apprendere, intuitiva, alla portata di tutti, permette con una preparazione breve, se paragonata alle altre specialità, di iniziare da subito a giocare. I successi personali non tarderanno a farsi vedere.

Vins

PostHeaderIcon ATP su Rai Sport più

L’ATP (Atmonauti Top Patrol) fiore all’occhiello della tecnica di volo a corpo libero ideata da Marco Tiezzi e Gigliola Borgnis, attività che impegna con soddisfazione gran parte della nostra attività, è stata ospite ma anche protagonista dei Campionati Italiani 2008, disputati lo scorso agosto ad Aquino (FR), con salti di esibizione con fumogeni, salti di gruppo a 20 elementi da due aerei, un record mondiale di grande formazione (13 elementi) e un gruppo che si è distinto, oltre per la qualità della performance, anche per il colore. L’ATP infatti, con le tipiche uniformi, ha indossato ogni giorno un colore diverso ed ha avuto sempre le telecamere della Rai puntate, tanto da meritarsi, con le immagini dei salti, le sigle di apertura di due delle cinque giornate della manifestazione sportiva. Mi ricordo con simpatia con quale “avidità” lo staff della Rai mi chiedeva le cassette di salti ogni volta che atterravamo…  8-)

Nei due filmati che seguono, un collage delle immagini trasmesse su Rai Sport più durante le dirette.

Record Mondiale ma non solo…

… e tanto colore

Vins

PostHeaderIcon Intervista a Vins su Rai Sport più

Intervista a Vins (webmaster di questo sito) di Rai Sport più durante i Campionati Italiani di Paracadutismo 2008 ad Aquino (FR).

PostHeaderIcon Il Prof. Dal Monte spiega gli Atmonauti su Rai Sport più

Il Prof. Antonio Dal Monte spiega, con Marco Antolini, la tecnica che consente agli Atmonauti di navigare nell’Atmosfera, in un’intervista in diretta su Rai Sport più, durante i Campionati Italiani di Paracadutismo 2008 ad Aquino (FR).

Il Professore, pilota, è tra i fondatori dell’Istituto di Scienza dello Sport di cui ne è stato anche Direttore, è stato inoltre Capo del Dipartimento di Fisiologia e Biomeccanica dello stesso Istituto, ha progettato le ruote lenticolari per le biciclette (quelle senza raggi) con cui nell’84 alle Olimpiadi di Los Angeles l’Italia ha conquistato l’oro nella 4 per 100 km. Oggi è Responsabile della Commissione Medica dell’Aero Club d’Italia.

PostHeaderIcon Nuovo record mondiale atmo ad Aquino

Un nuovo record mondiale atmo di grande formazione è stato realizzato ad Aquino il 29 agosto durante i Campionati Italiani di Paracadutismo 2008.

Foto: Vins Polizzi (clicca sulla foto per ingrandire)

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon ARW2, Ferragosto 2008

Si è svolta a Fermo, nei giorni di Ferragosto, una gara di Atmo-RW2.
Dato che non tutti coloro che dovevano partecipare si sono potuti presentare, le squadre sono state sorteggiate tra i presenti e se pur non affiatati i competitori hanno dato il meglio.

Leggi il resto di questo articolo »

PostHeaderIcon Atmo-stella a 6 elementi: un record

Una atmo-stella a 6 elementi realizzata dall’ATP a Fermo la scorsa domenica, 17 agosto 2008.
Si tratterebbe di un record mondiale se non fosse che questa formazione è già stata realizzata in passato, sempre dall’ATP, ma non avendo video chiari come questo non l’avevamo potuto presentare.

Un ringraziamento speciale a Carlo Criscuolo che, nonostante i pochissimi salti in atmo, ha filmato questo record.

Leggi il resto di questo articolo »

Clicca un Tag



Fatal error: Call to undefined function esc_url() in /web/htdocs/www.airtoair.it/home/wp-content/plugins/wordpress-mobile-pack/plugins/wpmp_switcher/wpmp_switcher.php on line 475