PUBBLICITA'
PUBBLICITA'

Archivio di Agosto 2010

PostHeaderIcon Una bella foto di Roberto Pazzini

Durante un viaggio nel nord europa ha immortalato una bellissima uscita B.A.S.E.

PostHeaderIcon Break estivo

Come da precedente comunicazione l’attività ad Arezzo riapre l’ultimo weekend di agosto!!

Per prenotazioni tandem contattemi al 3477562593!!

Buon ferragosto!!

PostHeaderIcon Come lavare la vela principale

Navigando nel web ho trovato delle interessanti indicazioni di un esperto rigger, quale Michele Tedesco, per la manutenzione della vela principale.

“La tua vela la puoi lavare usando acqua fredda e detersivo lip woolite (unico detersivo consigliato dalle ditte costruttrici).
Ti consiglio di farlo in una tinozza oppure nella vasca da bagno, crea una miscela di acqua e woolite e immergi la vela, dopo circa due ore cambia l’acqua e ripeti l’operazione.
Procurati anche una spazzola per vestiti, ma non quella che le massaie usano per lavare, ma quella a setole morbide che si usa per spazzolare i vestiti, versa un pò di woolite puro sulle macchie + scure e usando la spazzola strofina le macchie su una superficie piatta, sensa esagerare, vedrai che la situazione migliorerà……

quando hai finito risciaqua la vela un paio di volte per eliminare il detersivo e falla asciugare al riparo dal sole.
Il miracolo non te lo assicuro, ma la vela sarà certamente + pulita, ma sopratutto ricordati di piegare con una maglietta se vuoi allungare la vita della tua vela, il sudore è acido, ed io ho riparato tante vele rovinate nella cella centrale sull’estradosso, proprio la parte dove il ripiegatore ci si appoggia con il petto per sgonfiare la vela.
Blue sky
Michele

PostHeaderIcon Complimenti a Ivano e Giuliano

Eccoli i nuovi parà!!!

Clicca un Tag



Fatal error: Call to undefined function esc_url() in /web/htdocs/www.airtoair.it/home/wp-content/plugins/wordpress-mobile-pack/plugins/wpmp_switcher/wpmp_switcher.php on line 475