PUBBLICITA'
PUBBLICITA'

PostHeaderIcon Atmonauti: il cambiamento fisiologico

ARW4

Oggi vorrei invitarvi a riflettere su alcune considerazioni riguardo l’evoluzione del nostro sport.
Ultimamente abbiamo assisito alla necessità di metter su delle squadre all’ultimo momento per validare la gare di Freefly.
E’ una constatazione dei fatti, questo lo dico con tutto il rispetto per questa disciplina. E’ una tendenza che osserviamo non solo in Italia ed è un segno dei tempi che cambiano.


Vi vorrei far ragionare su un dato poco discusso. Oggi esisterebbero solo a Fermo squadre a sufficienza per disputare un eventuale Campionato di ARW2, con la possibilità di rimettere in moto il nostro sport.
La diffusione dell’atmonautica significherebbe più varietà tra i percorsi formativi, possibilità per i centri di erogare più ticket, in futuro chissà, possibilità di riempire i calendari dei Campionati Nazionali e possibilità di far muovere gli sponsor. Non vale la pena di esplorare tali potenzialità?

I centri sarebbero più interessati se fossero a conoscenza del sistema di didattica, che consente ai praticanti di fare una progressione full immersion con costi molto contenuti per questi ultimi ma con guadagni garantiti per gli istruttori e con il conseguente risultato di far girare di più gli aerei.  Basterebbe solo passare in zona a dare un’occhiata a come si svolge l’attività e guardare i numeri per fare le debite conclusioni.

Le potenzialità commerciali sono sempre state una molla che hanno spinto il nostro sport in alcune direzioni e anche qui ci sono molti aspetti da approfondire.

Pensate a cosa rappresenterebbe un circuito nazionale di Atmo Relative Work:

o Sfida:

Niente si distrugge e tutto si trasforma, paracadutismo compreso. Questa è la chiave di volta, che una volta compresa, farà cadere le barriere e ci aprirà verso il cambiamento fisiologico.

Quando questa disciplina sarà riconosciuta come tale e sarà praticata in tutto il mondo, quando a fine corso gli allievi avranno una nuova possibilità di scelta, non sarà una vittoria degli Atmonauti. Non è Atmonauti contro il resto del mondo.

Qui vinciamo tutti.

Vins

Lascia un Commento

Clicca un Tag



Fatal error: Call to undefined function esc_url() in /web/htdocs/www.airtoair.it/home/wp-content/plugins/wordpress-mobile-pack/plugins/wpmp_switcher/wpmp_switcher.php on line 475