PUBBLICITA'
PUBBLICITA'

PostHeaderIcon Atmonauti, un grande riconoscimento in Sud Africa

Marco, che è appena tornato dal Sud Africa dopo lo stage da Natale alla Befana, mi ha comuinicato che è stato realizzato il record locale, una formazione con 7 elementi in presa.

Lo stage ha trovato una grossa partecipazione e interesse a tal punto che da quest’anno la disciplina Atmonauti sarà riconosciuta ufficialmente a livello nazionale e inserita nei programmi di insegnamento delle scuole.

Inoltre nei prossimi campionati nazionali di paracadutismo del Sud Africa si svolgeranno regolari competizioni di Sfida e ARW2 (lavoro relativo a 2 elementi in angolo).

Una bella notizia per gli appassionati di questa disciplina ma soprattutto una bella notizia per il paracadutismo italiano che (se pur non ancora praticata in Italia), presenta all’estero un prodotto del Made in Italy e una nuova spinta nello sviluppo e la pratica dello sport più bello del mondo.

Auguri ai Sud Africani per quasta nuova avventura che spero potrà avere un seguito anche in casa nostra.

Vins

Lascia un Commento

Clicca un Tag



Fatal error: Call to undefined function esc_url() in /web/htdocs/www.airtoair.it/home/wp-content/plugins/wordpress-mobile-pack/plugins/wpmp_switcher/wpmp_switcher.php on line 475